Come fare le chiacchiere di Carnevale al forno

 
Gioia Bò
22 gennaio 2011
Commenta

chiacchere carnevale Come fare le chiacchiere di Carnevale al forno

Frappe e Castagnole: tra qualche giorno le nostre tavole si riempiranno di dolci tipici del Carnevale, per la disperazione del nostro fegato che dovrà fare i conti con una montagna di frittura difficile da smaltire. Ma chi ha detto che i dolci del Carnevale debbano essere necessariamente cotti in olio bollente? Ci sono delle leccornie adatte alla cottura in forno, senza per questo perdere nulla in fatto di gusto.

Parliamo ad esempio delle Chiacchiere di Carnevale al forno, dolci gustosissimi e facili da preparare, ma anche più leggeri dei fritti e dunque particolarmente indicati per coloro che in questo periodo dell’anno amano abbuffarsi. Prepariamole per i nostri bambini nei giorni del Carnevale e gustiamole senza preoccuparci della salute del nostro fegato. Dopo il salto, la ricetta delle Chiacchiere di Carnevale.

Cominciamo dagli ingredienti delle Chiacchiere di Carnevale:

  • 250 grammi di farina
  • 20 grammi di zucchero
  • 25 grammi di burro
  • 2 uova
  • la scorza di mezzo limone
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • sale
  • zucchero a velo
  • liquore (rum o Marsala)

Quando avremo a disposizione tutti gli ingredienti, partiamo con la preparazione, a cominciare dal burro, che deve essere messo in un pentolino e lasciato sciogliere a fuoco lento. Ora prepariamo una specie di vulcano con la farina e mettiamo nel mezzo il burro, le uova, la scorza grattugiata di un limone, un pizzico di sale e lo zucchero. Aggiungiamo del Marsala o del rum per dare un tocco si sapore in più alle Chiacchiere di Carnevale e poi amalgamiamo per bene.

Quando l’impasto avrà raggiunto una certa consistenza, mettiamolo a riposare per una mezz’ora e poi stendiamo la pasta con un matterello (va bene anche la macchina per la pasta). Tagliamo poi la pasta in rettangoli, utilizzando un coltello o l’apposita rotella tagliapasta per creare dei bordi ondulati.

A questo punto accendiamo il forno e portiamolo ad una temperatura di 180°C; mettiamo poi i rettangoli di pasta su una teglia e lasciamo cuocere per una quindicina di minuti, prima di spolverare il tutto con dello zucchero a velo.  Fatto: le nostre Chiacchiere di Carnevale al forno sono pronte per essere gustate!

Articoli Correlati
Come fare le chiacchiere di Carnevale

Come fare le chiacchiere di Carnevale

Tra i dolci tipici del periodo di Carnevale al primo posto ci sono sicuramente le chiacchiere, delle strisce di pasta a base di farina e uova generalmente fritte e cosparse […]

Come fare le frittelle di Carnevale

Come fare le frittelle di Carnevale

Siamo entrati nel vivo del Carnevale e costumi e maschere a parte, che festa sarebbe senza i dolci tipici di questo periodo, come frappe e frittelle? Sicuramente sono un attentato […]

Come fare i dolci di Carnevale: frappe, castagnole e krapfen

Come fare i dolci di Carnevale: frappe, castagnole e krapfen

Come gran parte delle festività anche il Carnevale ha i suoi dolci tipici e golosissimi: come non farsi venire l’acquolina in bocca pensando a frappe e a castagnole? Naturalmente in […]

Come fare la Cicerchiata di Carnevale

Come fare la Cicerchiata di Carnevale

Mancano solo pochi giorni alla fine del Carnevale ed è quindi il momento migliore per dedicarsi alla preparazione di deliziosi dolci da gustare solo in questo periodo dell’anno (senza sentirci […]

Come fare i ravioli dolci di Carnevale

Come fare i ravioli dolci di Carnevale

Le maschere sfilano per le strade ed i carri allegorici fanno la loro comparsa in ogni angolo d’Italia, ricordando a tutti che il Carnevale è entrato nel vivo. E con […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento