Come fare reso merce e chiedere rimborso

di Valentina Cervelli Commenta

Come fare reso merce e chiedere rimborso? Se vi sono dei problemi con un acquisto è possibile provare a restituire i prodotti ed a chiedere la restituzione dei soldi spesi. Vediamo insieme cosa c’è da sapere per portare a giusto compimento questo atto.

Il reso ed il rimborso di solito si possono fare sia in caso di acquisto fisico che online, nel primo caso conservando lo scontrino fiscale e nel secondo avvalendosi di tutti quei mezzi che gli e-commerce mettono a disposizione per salvaguardare il cliente ed al contempo lavorare sulla sua fidelizzazione. Essenzialmente per eseguire il reso di un prodotto acquistato di persona basta recarsi all’interno del negozio interessato e chiedere a chi di dovere. Per gli acquisti online di solito è sufficiente contattare il servizio clienti o come succede con Amazon, utilizzare direttamente il proprio account, entrare con l’username e la password all’interno, selezionare l’ordine contenente i prodotti che si intende rendere e seguire le istruzioni date. In caso non si disponga della scatola originale, il cliente dovrà restituire il prodotto imballato in maniera idonea.

Il rimborso del prezzo viene elargito solo nel momento in cui il bene è tornato nei magazzini del venditore, attraverso lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal cliente. Si tratta di una politica questa adottata sempre di più dai venditori online, a prescindere dal bene e dalla lontananza del negozio originale, in modo tale da invogliare la clientela a comprare da loro piuttosto che da qualsiasi altro compratore. Un mezzo, ad ogni modo, utile per entrambe le parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>