Come capire se il cane ha la febbre e misurarla

di Mariposa 0

Il nostro cane non si sente bene, come facciamo a capire se ha la febbre e come misurarla? Purtroppo un innalzamento della temperatura nel cane non è facile da riconoscere, perché il nostro amico a quattro zampe ha una temperatura di suo più alta. Si parla di febbre oltre i 39 gradi. Quali sono i sintomi più comuni?

Come capire se il cane ha la febbre e misurarla

Potrebbe manifestare: perdita di appetito, vomito, tremori, tosse e secrezioni nasali, umore depresso, stato di sonnolenza. Quali sono le cause della febbre? La febbre è sempre il risultato di un’infezione: nella maggioranza dei casi dipende da malattie virali, batteriche o fungine e possono attaccare qualsiasi parte del corpo: cervello, polmoni e reni. A volte, la febbre è data anche dalla vaccinazione.

Come misurare la febbre? L’unico modo per misurare la temperatura del tuo cane è il termometro. I più comodi sono i termometri digitali, e si usano per via rettale. Per procedere è necessario mantenere il cane tranquillo e provare a sdraiarlo preferibilmente di lato se il cane è di taglia media o grande. Lo strumento va lubrificato (potete anche usare dell’olio, la vaselina è assolutamente perfetta) e poi pulito e sterilizzato dopo l’uso. È un’operazione delicata, ma fattibile. Può sembrare paradossale ma il cane tollera meno i termometri auricolari.

Una volta stabilito che il cane ha la febbre che fare? Non può prendere paracetamolo. Quindi non pensateci minimamente. Chiamate il veterinario perché la terapia dipenda ovviamente dalla causa. Fategli degli impacchi di acqua fredda, magari passandogli un panno umido: è un buon modo per evitare disidratazione.

 

Photo Credits | thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>