Come caricare foto su Instagram senza app

di Valentina Cervelli Commenta

Come caricare foto su Instagram senza app? Attenzione, prima di gridare vittoria pensando che si tratti di qualcosa possibile tramite pc è necessario fare un piccolo passo indietro: a meno che non si usi un emulatore di Android o IOS  e si utilizzi l’app è impossibile caricare dal computer.

Questa è una mini-guida relativa al caricamento senza app da smartphone e da tablet. E riuscire nell’impresa è molto semplice: basta utilizzare il browser e recarsi sulla pagina principale di Instagram. Una volta fatto il login all’interno dello stesso si potrà caricare l’immagina senza problemi, risparmiando tanto traffico internet e memoria. C’è solo un problema: molte “funzioni” delle quali è possibile usufruire attraverso l’app nativamente non sono supportate.

Cosa cambia

Quando si caricano le immagini dal browser invece che utilizzando l’app non si possono inserire filtri o modificare saturazione e colore delle stesse. Tutto è ridotto ai mini termini e l’unica possibilità di modifica è data dalla possibilità di ruotare e modificare  l’inquadratura dell’immagine in una forma quadrata oppure orizzontale. Questo non significa comunque caricare delle foto prive di stile o bellezza: basterà semplicemente giocare un pochino di più con le luci nel caso lo si ritenga necessario.

Per ciò che riguarda la versione desktop non vi sono cambiamenti in tal senso, purtroppo, e non sono previsti nell’immediato futuro. In tal modo il traffico continuerà a rimanere principalmente concentrato sulle piattaforme mobili dando modo a Facebook che la possiede di instradare i propri ads ed i propri guadagni in modo specifico.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>