Come allenare il proprio fisico

di Francesca Spanò 0

Come allenare il proprio fisico

L’esercizio fisico è fondamentale e non è una frase fatta ma una comprovata realtà: aiuta, infatti, a mantenere una postura corretta, così come una buona densità ossea o un’ottima mobilità delle articolazioni e, in poche parole, è più semplice restare giovani a lungo. Ciò significa anche essere attivi e pronti a svolgere qualche sessione in palestra, che è poi un metodo infallibile per innescare pensieri positivi e umore allegro, soprattutto superati i cinquanta anni. Si garantisce, infine, pure l’efficienza  dell’apparato cardiovascolare, soprattutto cuore e polmoni, e migliorano le funzionalità di ogni parte del corpo.

Ecco come fare ad allenare il proprio corpo e restare belli durante la giovinezza e anche dopo:

  • cercate di svolgere almeno 30 minuti di attività fisica moderata per almeno cinque volte alla settimana. Se si arriva a sessanta minuti, si previene l’obesità. Due volte a settimana, inoltre, praticate l’attività con i pesi.
  • prima di iniziare qualunque corso in palestra, soprattutto se soffrite di qualche disturbo alla schiena o ai muscoli ad esempio, consultate il medico. Chiedetegli anche quali discipline possono essere più adatte a voi.
  • se non siete abituati agli sforzi, non iniziate eccedendo. Praticate magari qualche ora di yoga o acqua fitness, soprattutto in età avanzata.
  • trovate l’ora che è più adatta a voi per rilassarvi con qualche esercizio: alcuni preferiscono il mattino sin dalle prime ore, altri il tardo pomeriggio quando rinfresca. Assecondate le vostre necessità.
  • Preferite una corsa all’aria aperta se è bel tempo, per non forzarvi a restare sempre al chiuso. In questo modo, inoltre, si può beneficiare pure dell’effetto calmante della natura.
  • seguite sempre le quattro  fasi dell’allenamento: esercizi dolci di riscaldamento, quelli aerobici o cardiovascolari per far lavorare cuore e polmoni, quelli con i pesi per rinforzare i muscoli e le ossa e qualche minuto di allungamento e rilassamento.
  • se la ginnastica è la vostra passione e la praticate regolarmente, potete anche concedervi qualche periodo di pausa, senza sentirvi in colpa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>