Come cucinare i popcorn

di Valentina Cervelli Commenta

Come cucinare i popcorn in modo giusto? C’è da scommetterci: ognuno ha la sua ricetta preferita ed il suo modo di prepararli. Volendo fare un discorso generale quale è il miglior modo per gestire la preparazione di questo semplice ma gustoso alimento?

Senza dubbi i popcorn rappresentano uno degli usi preferiti globali del mais dopo la semplice pannocchia arrostita e la polenta: essi sono preparabili in almeno 3 modi. Parliamo ovviamente della cottura al microonde, in padella e quella utilizzando le macchine appositamente costruite. In tutti e tre i modi è possibile ottenere un alimento gustoso a patto che si sia capaci a gestire la strumentazione. Particolare menzione merita il primo metodo: per utilizzare il microonde infatti è necessario acquistare degli specifici kit da inserire nel forno e lasciar cuocere per il tempo indicato.

Popcorn in padella o macchina

Negli altri due casi gestire la cottura è davvero molto semplice: basta solo fare attenzione ai tempi. Nel caso delle macchine per popcorn al fatto di verificare quando l’intero processo sia effettivamente finito per non surriscaldare troppo i dispositivi mentre nel secondo ciò a cui bisogna fare attenzione è la fiamma, che deve essere spenta appena i popcorn smettano di scoppiettare per evitare che si brucino. Una padella profonda ed un filo d’olio che unga la stessa sono più che sufficienti per ottenere un risultato ottimale

Dopodiché non resta che decidere come condirli: c’è chi li ama al naturale con pizzico di sale, chi ci vuole il burro o l’aceto ed addirittura chi punta al caramello.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>