Come curare la depressione con la medicina cinese

di Marco 0

Come curare la depressione con la medicina cinese

La depressione è un male oscuro in quanto difficile da diagnosticare e curare, e per cui non esiste una terapia precisa. I medici di solito assegnano una cura sulla base personale del singolo paziente, ma la medicina tradizionale cinese prevede alcune terapie esistenti da secoli, che potreste voler provare. In particolare i metodi orientali possono essere usati da chi assume altri tipi di farmaci, per non farli andare in contrasto visto che usano solo metodi naturali, o da chi ha fallito con le altre pratiche.

Fase 1: Mantenere l’equilibrio nel corpo. Per far ciò la medicina cinese agisce sul cosiddetto “Qi”, che non è il quoziente intellettivo, ma l’energia del corpo. Nel dettaglio gli antichi medici cinesi erano convinti che la depressione fosse una disfunzione del fegato, e per questo è lì che vanno ad agire.

Fase 2: Dieta. Il primo passo da effettuare è mettersi a dieta, se siete in sovrappeso, per poter affaticare di meno il fegato. Si credeva infatti che il flusso energetico che attraversa il corpo trovasse un ostacolo a quell’altezza, e per questo tale ostruzione va rimossa. Stare lontani dai cibi molto grassi, dallo zucchero e dagli alimenti trattati.

Fase 3: Agopuntura. Affidatevi a degli specialisti perché l’agopuntura effettuata da persone poco esperte potrebbe portare più danni che benefici.

Fase 4: Esercizio fisico. La dieta non accompagnata dall’esercizio fisico è inutile. Per questo è importante avviare un’attività qualsiasi, anche decidere di camminare a passo svelto per almeno 15 minuti al giorno.

Fase 5: Erbe. La medicina tradizionale cinese si fonda sulle erbe, e dunque non si può prescindere da esse. Molte sono estratti di foglie di tè, ma sicuramente un erborista esperto, meglio se cinese, saprà consigliarvi qualcosa più adatto al vostro problema.

Anche se decidete di provare queste tecniche, non dimenticate mai di farvi visitare da uno psicologo perché si tratta sempre di malattie mentali che solo un medico può aiutare a risolvere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>