Come curare le macchie scure della pelle con rimedi naturali

di Mariposa 1

Come curare le macchie scure della pelle con rimedi naturali

Le macchie scure compaiano all’improvviso sulla nostra pelle e di solito in punti poco piacevoli e ben visibili come viso, décolleté e mani. Spesso l’iperpigmentazione è stimolata dal sole (ecco perché bisogna sempre mettersi la crema) e non è così facile da contrastare. Esistono dei rimedi naturali per schiarire questi spiacevoli segni, che danno – purtroppo – un aspetto meno giovanile.

Da sempre è risaputo che il limone è un efficace schiarente, quindi lo si può utilizzare come base per diversi trattamenti. Per esempio, potreste usare dello yogurt naturale (quello greco, per capirci) con del succo di limone spremuto. Applicate questa maschera per 5-10 minuti sul viso. È un prodotto fresco e idratante. Se le macchie sono molto grandi, un’altra tecnica è agire a livello topico strofinandole con dell’ olio di ricino e olio essenziale di eucalipto, almeno due volte al giorno. Si ottengono anche ottimi risultati spremendo insieme olio di mandorle, olio essenziale di limone, curcuma e cannella.

Per preparare una lozione schiarente, invece, avete bisogno di rafano grattugiato e aceto di vino. Non si può utilizzare subito. Questo miscuglio va lasciato riposare almeno una notte e poi, con della classica ovatta, si può applicare direttamente sul viso.  Per i lavaggi, potreste creare voi un detergente schiarente (una saponetta da portare anche in vacanza). L’idea è molto utile soprattutto se non avete tempo di dedicarvi alla vostra bellezza. Prendete del sapone neutro sciolto e aggiungete olio di mandorle, di limone, curcuma, se lo desiderate anche un cucchiaino di bicarbonato.

Ora inserite il composto in uno stampo e lasciate solidificare. Infine, un consiglio per struccarsi. La camomilla è un prodotto molto delicato e decongestionante, oltre al fatto che possiede ottime qualità schiarenti. Fate quindi un infuso e lasciatelo raffreddare. Al posto di spendere soldi in tonici, usate la vostra “milla” per rimuovere il make up e purificare la cute.


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>