Come curare la sciatica con gli esercizi

di Marco Commenta

La sciatica è una condizione dolorosa in cui compare disagio in tutta la zona attraversata dal nervo sciatico. Questo va dalle natiche alle gambe, con bruciore alle cosce che può arrivare fino ad intorpidire i piedi. La sciatica è generalmente un dolore benigno del nervo, ma ignorata potrebbe portare ad alcuni danni alla colonna vertebrale. Non preoccupatevi poiché la maggior parte delle volte la sciatica è curabile senza l’utilizzo di farmaci o interventi medici. Anche semplici esercizi possono curarla. Vediamo quali sono.

L’importante è non fare esercizi aerobici intensi, bastano lievi esercizi non di contatto come il nuoto e la cyclette. Camminare per circa 3 km al giorno può aiutare. Gli esercizi aerobici sono utili per una più rapida mobilità della parte bassa della schiena. Questi possono anche rafforzare le aree deboli del corpo. Qualsiasi esercizio aerobico leggero va bene, ma sarà più efficiente quello per i settori specifici.

Bilanciare il bacino. Il bacino è quello che mantiene l’equilibrio del corpo. Mantenerlo in forma contribuirà a migliorare l’equilibrio, nonostante la sofferenza per la sciatica. Gli esercizi per il bacino aiuteranno anche a calmare il dolore. Fare questi esercizii da sdraiati a terra. Mettere le mani sotto i fianchi, equilibrare il bacino in modo da ricevere la stessa quantità di pressione sulle mani e ruotare il busto verso sinistra, mentre ruotate la parte inferiore del corpo a destra. Fatelo lentamente e invertite le direzioni.

Esercizi per le ginocchia. Finito con il bacino, si può passare all’esercizio fisico per le ginocchia. Sempre da sdraiati a terra, raddrizzare il corpo che continua a stare sulla schiena; afferrare le ginocchia con le mani e poi lentamente farle raggiungere la pancia, mantenendo le ginocchia piegate nella loro posizione. Lentamente ritornare alla posizione di partenza e ripetere l’esercizio per una decina di volte.

Ora passare in posizione inginocchiata (è consigliabile utilizzare un tappetino o un cuscino per le ginocchia), tenere la schiena dritta e poi alzare le mani in aria. Lentamente piegare il corpo verso il basso fino a quando le mani non raggiungono il pavimento. Risalire fino a quando la posizione di partenza non viene e poi ripetere l’esercizio per una decina di volte.

Infine è consigliabile anche modificare le proprie abitudini. Ad esempio meglio passare quanto più tempo possibile in piedi. Stare seduti per troppo tempo non aiuta con la sciatica. Quando si dorme invece, si dovrebbe usare un materasso morbido e avere un cuscino alto per la testa. Se gli esercizi non bastano, provare con altre forme di trattamento come farmaci anti-infiammatori, sottoporsi alla terapia chiropratica, terapia fisica e massaggi. Perdere peso e l’agopuntura dovrebbero essere anche considerate. Se la sciatica dura per più di sei settimane, contattare uno specialista.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>