Come evitare gli spoiler su Facebook e Tumblr?

di Valentina Cervelli Commenta

Come evitare gli spoiler quando si è fan di una serie televisiva e non ci si vuole rovinare la visione della stessa con anticipazioni più o meno gradite? Potrà sembrar stupido ma non è facile come possa sembrare: riuscire a controllare il flusso di informazioni non è facilissimo.

Supporto dagli amici

Soprattutto sei si hanno account in un social network come Facebook, la prima cosa da fare è avvertire di non voler alcun tipo di spoiler, chiedendo di non postare aggiornamenti sulle stesse o di coprirli mandando i propri status ad essere coperti dal quello che può essere definito il tag “read more” e di evitare il più possibile di entrare nello specifico anche nei commenti. Per questo specifico tipo di portale si può anche chiedere di fare in modo tale che non si riceva l’aggiornamento di quei particolari status. Anche se va sottolineato, soprattutto se si è sicuri di potere visionare gli episodi sul breve termine, la cosa migliore da fare è evitare di utilizzare i social a prescindere.

Blacklist

Oltre a richiedere con gentilezza l’esclusione della discussione degli episodi, soprattutto se si è iscritti a Tumblr o in altri servizi che lo concedano, è consigliato utilizzare delle estensioni specifiche che consentano di creare delle vere e proprie blacklist di parole che non consentano la visione di tutti quegli articoli che presentino la parola chiave. Certo, non si tratta di sistemi perfetti, ma rappresentano senza dubbio alcune delle migliori soluzioni alla condivisione di spoiler di ogni sorta e possono essere in grado di fare la differenza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>