Come fare le frittelle allo sciroppo d’acero

di Daniela 0

Come fare le frittelle allo sciroppo d'acero

Oggi parleremo di un piatto che non appartiene alla tradizione culinaria italiana ma che ormai si è diffuso anche da noi: le frittelle allo sciroppo d’acero, conosciute anche come pancakes, un dolce tipico dell’America settentrionale, generalmente servito per la prima colazione o per la merenda. Di solito i pancakes vengono serviti con lo sciroppo d’acero, ma volendo è possibile farcirle anche con altri ingredienti, come la marmellata o la cioccolata.

Frittelle allo sciroppo d’acero, la ricetta

Ingredienti: 125 grammi di farina, 200 ml di latte, 25 grammi di burro, due uova, 15 grammi di zucchero, 6 grammi di lievito, un po’ di sale e sciroppo d’acero per guarnire.

Preparazione

Per prima cosa dividete i tuorli dagli albumi e versate i primi in un recipiente nel quale aggiungerete il latte e il burro fuso; mescolate bene il tutto e poi unirete il lievito e la farina. A questo punto montate a neve morbida i bianchi d’uovo insieme a un pizzico di sale e lo zucchero e aggiungeteli al composto di latte, burro, tuorli e farina.

Mettete a scaldare il tutto a fuoco medio in una padella antiaderente di circa dieci centimetri di diametro, il cui fondo avrete spennellato con un po’ di burro. Al centro della padella, versate un cucchiaio di preparato e lasciatelo espandere da solo, quando la frittella sarà dorata giratela dell’altra lato come se fosse una frittata.

Non appena la frittella risulterà dorata da entrambi i lati potete toglierla dalla padella, poggiatela su un piatto e procedete alla cottura degli altri pancakes che, poi, andrete a impilare uno sopra l’altro. Una volta che avrete formato una piccola torre di frittelle, versatevi sopra dello sciroppo d’acero e servite calde.

Al posto dello sciroppo d’acero potete guarnire le vostre frittelle con la marmellata, con il miele, con la panna e la cioccolata o accompagnarle con della frutta fresca.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>