Come fare un abbronzante naturale

di Gianni Puglisi 0

Come fare un abbronzante naturale

Prima di esporre la pelle al sole, si sa, bisogna prima spalmarsi la crema protettiva, soprattutto le prime volte, in modo da proteggersi da probabili e fastidiose scottature, dopodiché, via libera all’abbronzatura, magari coadiuvata da un abbronzante, che ci aiuterà a ottenere un bel colorito bronzeo; in tempo di crisi perché non preparare un abbronzante fai da te a base di prodotti naturali? Le ricette della nonna sono una fonte preziosa e inesauribile anche in questo caso.

Ricette di abbronzanti naturali ce ne sono tante, molte di esse a base di frutta o erbe, tuttavia bisogna fare attenzione  non incorrere in allergie; ad esempio, meglio evitare gli abbronzanti a base di fico, in quanto foglie e frutti contengono delle sostanze fototossiche che, con l’esposizione al sole, provocano reazioni della pelle, lo stesso dicasi per il bergamotto.

Ricordate, inoltre, che l’uso dell’olio abbronzante deve seguire quello della crema protettiva e che i primi giorni di esposizione al sole la pelle deve essere protetta e idratata; quando avrete raggiungo un buon colorito, potete iniziare ad usare l’olio abbronzante, pur senza esporsi al sole nelle ore più calde della giornata; infine, dopo l’esposizione e la doccia applicate una crema doposole nutritiva.

Olio abbronzante a base di sesamo

In un contenitore di plastica ben pulito versate 500 ml di olio di sesamo biologico, si trova in erboristeria, due cucchiai di curcuma in polvere e due cucchiai di mallo di noce sempre in polvere; mescolate il tutto e chiudete il contenitore con un tappo ermetico e conservate per una settimana in un luogo fresco e asciutto. Prima di utilizzarlo versatelo in un contenitore con spruzzino e spalmatelo sulla pelle durante l’esposizione solare.

Olio abbronzante a base di cocco e cacao

All’interno di una pentola fate fondere 15 ml di olio di cocco e 15 g. di burro di cacao, poi aggiungete 30 ml di olio di sesamo e mescolate bene; togliete la pentola dal fuoco e aggiungere mezzo litro di tè freddo al limone, mescolate per qualche minuto e conservate in un contenitore ermetico per qualche giorno prima di applicare l’abbronzante sulla pelle.

Link utili:

Come avere un’abbronzatura perfetta

Come evitare le scottature solari

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>