Come fare asciugare i panni velocemente quando fa freddo

di Valentina Cervelli 0

Come fare asciugare i panni velocemente quando fa freddo? Quando l’inverno arriva in tutta la sua potenza, a prescindere dal bello o dal cattivo tempo fare asciugare ciò che si è lavato in casa diventa spesso difficile. Scopriamo insieme come fare.

Come fare asciugare i panni velocemente quando fa freddo

Come asciugare i panni con il freddo

A meno che non si disponga di una asciugatrice che, sopratutto nei mesi invernali, possa sostituirsi al sole ed al caldo del tempo meteorologico, asciugare i panni diventa una vera e propria avventura. Quel che si deve tentare di fare, date le condizioni esterne, è quello di organizzarsi in modo tale che i panni non prendano cattivo odore: come ci si può regolare quando non si può nemmeno stenderli all’esterno dove sebbene rimangano profumati ci vogliono anche due giorni affinché si asciughino completamente?

E’ presto detto: mettendo in atto alcuni piccoli trucchi che possono aiutare a far asciugare i panni in modo più veloce. Il primo consiglio è quello di stendere bene la biancheria lavata. Sembra scontato dirlo ma soprattutto quando si ha la necessità di rendere più celere l’asciugatura stendere bene i vestiti sullo stendi-biancheria diventa primario: questo significa che i vestiti devono essere posti sullo stendino larghi tra di loro al fine di agevolare il passaggio dell’aria che in questo modo potrà passare senza impedimenti. Allo stesso tempo deve essere scelta una stanza molto arieggiata e poco umida.

Centrifuga e deumidificatore possono aiutare

Come fare asciugare i panni velocemente quando fa freddo

Se si ha bisogno di fare asciugare i panni velocemente quando fa freddo, utilizzare la centrifuga in modo intelligente può aiutare. Minore è la quantità di acqua che rimane nella biancheria, meno tempo sarà necessario per poter far asciugare il tutto: ecco che una doppia centrifuga può diventare utile. E’ necessario fare attenzione però prima di optare per questa possibilità, verificando che i tessuti possano sopportare una tale sollecitazione senza rimanerne rovinati.

Il deumidificatore è un dispositivo spesso presente nelle nostre case al fine di evitare che le stesse rimangano umide e creino muffa: il loro funzionamento si  basa proprio sull’assorbimento dell’acqua nell’ambiente. Avvicinare lo stesso allo stendi biancheria con i panni appesi consentirà un asciugatura degli stessi più veloce.

Oltre a questi “accorgimenti” per asciugare i panni in maniera veloce vi è anche quella più scontata e maggiormente diffusa di sfruttare le fonti di calore che la casa può offrire. In prima istanza termosifoni e stufe: esse sono senza dubbio, insieme al camino per chi lo possiede, essi rappresentano la prima soluzione alla quale appoggiarsi. Non abbiate timore quindi di posizionare i panni nelle loro vicinanze.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>