Come fare il cocktail Brandy egg-nog

di Gianni Puglisi 0

Come fare il cocktail Brandy egg-nog

Anche questa settimana per la nostra rubrica dei cocktail tratteremo un drink particolare: si tratta del Brandy egg-nog. Gli egg-nog, letteralmente “uovo alcolico” sono una categoria di cocktail composti sempre da due ingredienti fondamentali: il latte e le uova, ai quali va aggiunto un liquore, un distillato o un vino liquorosa, l’importante è che sia a gradazione alcolica medio-alta.

Le bevande alcoliche che meglio si abbinano al latte e alle uova sono il liquore al caffè, il rum, il brandy e l’whisky, a volte arricchiti con delle spezie, generalmente cannella o noce moscata. Gli egg-nog sono bevande energetiche nate nei Paesi Anglosassoni e negli Stati Uniti da consumare soprattutto durante il periodo di Natale.

Il Brandy egg-nog intenso come cocktail da servire nei bar nasce in Italia grazie a Guido Angelini, il capo barman dell’hotel Cavalieri Hilton di Roma, che sdoganò al pubblico questa tradizione natalizia. Il Brandy egg-nog è un cocktail mediamente alcolico, circa 13,9°, da bere come after dinner o long drink.

Brandy egg-nog, la ricetta

Ingredienti: 4 cl di Brandy, 5 cl di latte, un cl. di sciroppo di zucchero di canna e noce moscata grattugiata per decorare.

Preparazione

A seconda della stagione il Brandy egg-nog può essere servito sia caldo che freddo; nel caso in cui lo desideriate caldo, dovrete unire tutti gli ingredienti in un tumbler basso: per prima cosa sbattete l’uovo e poi unite il resto, mescolando con un cucchiaio. Se, invece, lo preferite freddo, va preparato nello shaker con del ghiaccio e servito in un tumbler alto; anche per la versione fredda dovrete prima versare l’uovo e poi gli altri ingredienti. In entrambi i casi decorate con della noce moscata grattugiata in superficie.

Esiste anche un egg-nog tutto italiano: si tratta del Vov, che altro non è che una miscela a base di tuorlo d’uovo, latte e Marsala.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>