Come fare una collana foulard

di Mariposa 0

Come fare una collana foulard

Il foulard è un accessorio raffinato e quest’anno è di gran moda. Si può usare in modo tradizionale intorno al collo, si può legare a cerchietto tra i capelli, per avere un look anni Settanta. C’è chi lo usa come bracciale e lo annoda al polso o come cintura. Insomma, è davvero un oggetto molti-uso che dobbiamo imparare a riscoprire. Per questo motivo vediamo insieme come realizzare una collana foulard, per rendere l’estate davvero magica.

Quali sono gli elementi per iniziare il tutorial? Prima di tutto serve un foulard. Allora per prenderci la mano e il consiglio è quello di non usare un prodotto molto delicato, molto meglio qualcosa di più vecchio o comunque di low cost. La fantasia e il colore sono a vostra discrezione: non c’è una regola. Dovete poi reperire delle perle, possibilmente in argento o in acciaio un po’ grosse (e di diversa dimensione) e con un foro abbastanza ampio. Infine, ago, filo e forbici.

Di solito i foulard hanno forma quadrata, mentre le pashmine sono rettangolari. Ecco dovete assolutamente ritagliare una striscia con un’altezza di circa 10 cm e una larghezza di circa un metro. Queste sono le misure standard per iniziare. Una volta imparata la tecnica deciderete poi se fare le vostre collane più lunghe o più corte.

Infilate ago e filo e cucite la vostra striscia come se fosse un tubo, fissando i punti al rovescio su lato lungo. In questo caso va benissimo il punto a catenella.  Ora infilate le perle che possono essere fissate creando con il foulard un nodino. C’è anche una seconda alternativa, che è quella di creare un tubo a misura di perle, ovvero abbastanza grande da poter inserire le decorazioni e creare un effetto rivestito. Anche in questo caso è solo una questione di gusti.

Avete fatto? Benissimo ma dobbiamo chiudere la collana. In questo caso potete decidere se cucire il fondo della collana o fare dei semplici nodini. È molto carina e potrebbe diventare un po’ più etnica sfrangiando il bordo, come se fosse un tappeto.

 

Photo Credit | ThinkStock

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>