Come fare il frappè di frutta fresca

di Giulia Tarroni Commenta

Il caldo estivo fa venire meno voglia di mangiare proteine: si preferiscono alimenti freschi, ricchi di fibre, come la frutta e la verdura. Un’idea per un pasto completo sostitutivo è quella di scegliere un frappè.

frappè

Ecco come preparare u gustosissimo frappè con latte e frutta fresca. Scegliete la frutta di stagione: albicocche, pesche e banane, non avete che l’imbarazzo della scelta. Prendete il latte, circa 250 ml, freddo di frigorifero, versatene dentro al frullatore circa 200 ml insieme alla frutta che avrete fatto a pezzettini.

Azionate il frullatore e mixate a più riprese per fare mescolare bene gli ingredienti,  e aggiungendo a poco a poco la restante parte del latte. Versate il composto che avrete ottenuto dentro ad un bicchiere alto e servite ancora freddo: potete anche guarnirlo con spicchi di frutta o una spolverata di cacao, a vostro piacimento.

Per avere un buon frappè fate in modo di mixare bene facendo si che si ottenga in superficie una bella schiuma densa. Una bella idea fresca anche per i bambini, magari per la merenda golosa e nutriente.
Foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>