Come fare la lista della spesa

di Gianni Puglisi 0

Come fare la lista della spesa

Può sembrare una cosa superata, eppure la lista della spesa è il modo migliore per non arrivare al supermercato e riempire il carrello di prodotti dimenticando di comprare quelli che ci servono veramente. Per fare la lista della spesa non serve tanto tempo, basta fare mente locale su quello che dovete comprare e vedrete che oltre ad essere ben organizzati, anche il portafoglio vi ringrazierà.

Se avete poco tempo da dedicare alla spesa e quindi non potete andare al supermercato ogni due giorni, la spesa mensile è senzaltro il miglior metodo per risparmiare tempo e denaro: una volta al mese fate una grande spesa con tutti quei prodotti che si possono conservare come le bottiglie d’acqua, il latte a lunga conservazione, la carta igienica e quella da cucina e tutti gli alimenti in barattolo che possono essere conservati in dispensa.

Non dimenticate i prodotti per la pulizia della casa e quelli da bagno: anche questi prodotti possono rientrare nella spesa mensile, soprattutto se approfittate delle offerte del tipo “3×2”. I prodotti freschi, invece, vanno comprati almeno una volta alla settimana, quindi preparate una lista con i cibi che di solito usate e che volete tenere in frigorifero.

Il supporto sul quale scrivere la lista della spesa è a vostra discrezione: c’è chi usa la lavagnetta per annottare le cose da comprare, chi tiene un quaderno da aggiornare e chi, invece, scrive tutto sul classico “foglietto” da portare al supermercato; in ogni caso tenete la lista, con gli eventuali buoni sconto da usare al supermercato, in un luogo ben visibile in modo da non dimenticarla una volta che vi recherete al negozio.

Una volta arrivati al supermercato, non lasciatevi tentare: attenetevi alla lista ed eviterete di sprecare denaro in cose inutile; evitate di andare al supermercato nelle ore di maggiore affollamento del sabato e della domenica, prediligendo le ore di pranzo, in modo da fare acquisti in tutta tranquillità.

Lasciate per ultimo l’acquisto dei surgelati e conservateli nelle apposite buste termiche; portatevi da casa le borse o le buste da utilizzare per la vostra spesa in modo da non doverne acquistare di nuove sul posto.

Al momento di imbustare la spesa cercate di mettere tutti i prodotti da frigo in un’unica busta in modo da risparmiare tempo una volta arrivati a casa; lo stesso fate per i detersivi e i saponi, soprattutto per una questione pratica: nel caso in cui si dovesse rompere una confezione non dovrete buttare anche altri prodotti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>