Come migliorare velocemente il proprio inglese

di Valentina Cervelli Commenta

La lingua inglese è l’idioma universale per eccellenza: grazie alla sua ampia diffusione consente a persone poste in ogni parte del mondo di parlare e scambiarsi opinioni. Vediamo insieme come migliorarne velocemente la conoscenza.

Sottotitoli solo per un po’

Quando si è certi di avere una conoscenza base dell’inglese vi è, al fine di farsi capire in modo serio e preciso da tutti, la necessità di perfezionare la propria dizione e comprensione. Raggiungere questo scopo è possibile solo in due modi: parlandolo direttamente o sottoponendo il proprio cervello a continuo stimolo uditivo. Come riuscirci? E’ molto semplice: attraverso la visione di film in lingua originale. Ma attenzione, i sottotitoli non possono essere utilizzati a lungo e non devono essere in italiano. Essi devono bastare solamente per dare alla persona che vuole migliorare il suo inglese il tempo di apprendere la pronuncia delle parole, dopodiché bisogna dare modo al cervello di apprendere e riconoscere da solo dialoghi e termini.

Comprensione tramite lettura e scrittura

Per migliorare l’inglese a 360°, soprattutto per ciò che concerne la comprensione della lingua, scrivere ma soprattutto leggere testi in questo idioma diventa basilare: non vi è infatti altro modo per ampliare il proprio vocabolario e pensare di riuscire a capire discorsi più complessi o qualsiasi materiale audiovisivo esistente. Le opzioni sono tante, a partire dai maggiori romanzi internazionali fino ad arrivare alle fan fiction passando per i grandi classici. L’importante è leggere se si decide di voler migliorare velocemente il proprio inglese. I risultati saranno pressoché immediati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>