Come organizzare una festa con poco

di Valentina Cervelli 0

Come organizzare una festa con poco? Ci sono dei momenti nella vita nei quali non si hanno a disposizione grandi risorse ma si ha comunque l’esigenza di riunirsi per celebrare compleanni, occasioni, anniversari: vediamo insieme come fare con un budget limitato.

Come organizzare una festa con poco

Importante la celebrazione per la scelta

Ovviamente la tipologia di celebrazione influenza in qualche modo ciò che si può organizzare quando si ha la necessità di muoversi in un contesto definibile low cost: diventa quindi necessario come prima cosa calcolare effettivamente quali sono le possibilità che si hanno per gestire sia la parte logistica che la parte ludica della celebrazione, senza dimenticare eventuali regali. Una volta che si è fatto un calcolo di quanto si ha a disposizione, bisogna pensare bene a quel che si vorrebbe ottenere: è ovvio che se la ricorrenza è un compleanno ci sarà bisogno di muoversi in un certo modo, mentre se si tratta di un anniversario si dovrà optare per cose differenti.

Partiamo da quest’ultimo: a seconda della tipologia di celebrazione è possibile limitare le spese festeggiando semplicemente in coppia, riducendo in questo modo le uscite al minimo indispensabile sia per ciò che concerne il mangiare che eventuali regali. Soprattutto quando si tratta di un anniversario, tra l’altro, ci si può muovere con il fai da te, mettendo in campo le proprie abilità di costruire o mettere insieme i ricordi condivisi attraverso fotografie, album appositamente creati al fine di dare vita a un regalo importante ma quasi a costo zero. Se si tratta di un anniversario importante che necessita della presenza di invitati si può mettersi d’accordo con i suddetti per poter dare vita a un buffet che accontenti tutti e che sia in grado di rendere il festeggiamento, anche se low-cost, tutt’altro che povero.

Come festeggiare un compleanno con poco

Come organizzare una festa con poco

Differente è la questione se si deve organizzare una festa con poco e la festa in questione è un compleanno:  in questo caso sono diversi gli elementi che entrano in gioco, tra i quali senza dubbio anche l’età del festeggiato o della festeggiata. Se si tratta di un numero importante ovviamente si tenderà, nonostante il budget limitato, a creare un’occasione di divertimento comune invitando persone nella propria abitazione: un problema che se gestito bene può diventare una risorsa. Questo perché si può chiedere ogni invitato di portare del cibo da condividere tutti insieme, come si fa spesso con le celebrazioni di Natale o di Capodanno. In questo modo si risolve una delle parti più costose della festa e si potrà impiegare ciò che si è risparmiato per fare un bel regalo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>