Come proteggere i cani dai botti di Capodanno

di Gianni Puglisi 0

Se per Capodanno siete in compagnia dei vostri amici a quattro zampe, attenzione ai botti.  I petardi infatti li spaventano moltissimo e possono verificarsi delle vere e proprie crisi di panico e paura negli animali domestici. Ecco allora come proteggere i cani dai botti di Capodanno in maniera efficace.

Come proteggere i cani dai botti di Capodanno

Chiudete finestre e porte

Per prima cosa chiudete le finestre, abbassate le tapparelle e chiudete tutto le porte, per attutire il più possibile il rumore. Non lasciate il cane in giardino o in terrazzo da solo. Potrebbe scappare e fareste fatica poi a ritrovarlo. Nei casi di panico gli amici a quattro zampe agiscono di istinto.

Fatelo sentire al sicuro, ignorandolo

Se il vostro cane si mostra inquieto, inizia a tremare, gira su se stesso e altri comportamenti anomali, rassicuratelo. Prendetelo accanto a voi, accarezzatelo, ma come se niente fosse. cercate di ignorare i rumori e quanto lui sia spaventato, proprio per non rafforzare questa sua insicurezza e paura.

Fategli una tana

Il modo migliore per far sentire al sicuro il vostro cane è quello i costruirgli una tana. Può essere una cuccia chiusa, oppure anche un cuscino sotto il quale nascondersi o ancora un nascondiglio sotto al divano. Sarà lui a scegliere la sua tana, e voi assecondatelo. Isolatelo in una stanza che sia chiusa, mettendo i suoi giochi e le coperte con il vostro profumo. Si sentirà al sicuro.

Un tranquillante omeopatico

Eventualmente, in accordo con il vostro veterinario, potete anche somministrare qualche ora prima della serata di Capodanno, un leggero tranquillante omeopatico. Aconitum  e Ambra Grisea possono fare al caso vostro. Servirà per fare star tranquillo Fido, quando inizieranno i botti.

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>