Come non ingrassare a Natale

di Giulia Tarroni 0

Le feste di Natale sono già entrate nel vivo, e siamo già alle prese con aperitivi cene e cenette prefestive. Ma come fare per non arrivare al giorno della Vigilia con dei chili di troppo? Come fare insomma a non ingrassare a Natale? Ecco alcune regole da seguire.

Come non ingrassare a Natale

Occhio alle calorie

I pasti della vigilia, di Natale e di Santo Stefano sono solitamente ricchi di calorie: pensate che ognuno di questi pasti può contenere dalle 3mila alle 6mila calorie. Pandoro, cioccolata, sughi corposi, alcool, spumante e altre loverie, incidono parecchio sulla nostra linea. Cercate di limitare le assunzioni: fate una colazione sana e leggera a base di yogurt e cereali se avete un pranzo importante. O di contro un pranzo leggero a base di verdure se avete in programma una cena pesante.

5 pasti al giorno moderati

Fate 5 pasti al giorno (colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena), ma ricordatevi di moderare le calorie assunte: fare più pasti mantiene attivo il metabolismo. Ma non esagerate: fate spuntini a base di frutta e verdure o yogurt magro, e scegliete una zuppa di verdure al posto di qualche intingolo calorico. Quelle concedetevelo per un giorno festivo soltanto.

Fate attività fisica

Nel corso delle festività natalizie la voglia di fare attività sportiva è senza dubbio scarsa. Ma proprio in questo periodo, per evitare di ritrovarvi a gennaio con 4-5 kg in più, non dovete smettere. Se andate in palestra continuate a farlo, concedetevi una corsa o una bella camminata veloce, di un’oretta. Oppure se non volete rinunciare al calore della casa, organizzate sfide sportive casalinghe con la wii: divertimento e movimento insieme!

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>