Come pulire cacca piccione dall’auto

di Valentina Cervelli 0

Come pulire la cacca di piccione dall’auto? Non c’è cosa più frustrante e capace di alterare il possidente di una vettura che le deiezioni degli uccelli sulla propria carrozzeria. Vediamo insieme come eliminare questo problema senza danneggiare l’auto.

Come pulire cacca piccione dall'auto

Come pulire le macchie

La cacca di piccione può infatti rivelarsi un avversario ostico da battere quando si deposita su un’auto e a farne le spese vi è il rischio che sia la vernice della macchina colpita: perché se eliminare il guano da un vetro non spaventa, farlo dalla carrozzeria non è così semplice come si possa pensare. In realtà, quando si presenta questo problema, pulire prima equivale a pulire meglio e senza troppa fatica: rimuovere la macchia nell’immediato consente di poter evitare qualsiasi problematica e alone.

Essa infatti ha una formulazione molto acida e la presenza di acido urico tra gli altri non aiuta il mantenimento ottimale dell’automobile. Il consiglio per una facile rimozione è quello di utilizzare delle salviette neutre appositamente vendute che non presentino al loro interno agenti chimici corrosivi. In alternativa si possono usare anche acqua tonica o frizzante spruzzandole direttamente sulla cacca di piccione: risciacquare dopo qualche minuto dovrebbe risolvere il problema.

Come pulire le macchie secche di cacca di piccione

Come pulire cacca piccione dall'auto

Se la cacca di piccione sull’auto si è seccata è necessario un approccio più forte ma allo stesso tempo delicato. La prima cosa da fare è spostare la macchina all’ombra in modo tale di evitare una maggiore concentrazione degli acidi a causa dell’essiccazione.

Per pulire le macchie è necessario ammorbidirle con del liquido: in questo caso le opzioni sono diverse: si può usare un detergente multiuso delicato, acqua frizzante, sapone o una soluzione composta da acqua e sapone per i piatti. Essi devono essere apposti con un panno bagnato che deve agire per 10 -15 minuti. Il consiglio è quello di usare un panno in microfibra, la cui trama è perfetta per essere usata sulla vernice senza rovinarla.

Nel caso non sia stato sufficiente un primo passaggio si deve ripetere l’azione: mai grattare se non si vuole rovinare il tutto. La pazienza è basilare per poter riuscire a pulire la cacca di piccione dall’auto senza fare danni: purtroppo si tratta di eventualità che non si possono prevedere e l’unico modo per prevenire tali problemi è quello di parcheggiare l’automobile sotto una tettoia. Qualcosa che è quasi mai possibile: ecco quindi che per ovviare a ciò che è occorso è importante prendersi il giusto tempo e usare i prodotti corretti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>