Come pulire la macchina del caffè espresso

di Mariposa 0

Come pulire la macchina del caffè espresso

Il piacere di un espresso a casa per noi italiani è davvero una coccola. Sono numerose le famiglie che hanno abbandonato la romantica moka, per una macchinetta domestica a cialde, capsule o per il caffè in grani. Tutto meraviglioso, ma come si pulisce? Questa è la nota spinosa, ma anche di facile risoluzione.

La moka va pulita poco: si dice che più usata, più il caffè è buono. Per la macchina espresso non vale la stessa regola ed è necessario fare molta attenzione al calcare e al filtro. Tutte le volte che la usate, quindi svuotate il contenitore di raccolta delle gocce, affinché non si crei della muffa, e possibilmente con un panno appena umido pulite il becco e il banco d’appoggio limitrofo.

Periodicamente dovete poi svuotare il contenitore dell’acqua, che di solito sta dietro e lavarlo. Non lasciate mai l’acqua troppo a lungo o potrebbe formarsi del calcare. Quando state via da casa un paio di giorni, dovete togliere, inoltre, l’acqua che resta in circolo: in che modo? Staccate il contenitore dell’acqua, non mettete capsule o cialde e schiacciate on. In questo modo la macchinetta si libererà del ristagno di liquido.

Altra cosa da fare è vuotare il contenitore delle capsule o dei fondi di caffè. Anche questo va lavato con attenzione e asciugato con una certa cura. In alcune macchine, inoltre, si può anche smontare il beccuccio: eliminate con una certa cura i residui di caffè.  Ecco questo è quello che ci vuole per la pulizia di routine. Ogni tot caffè (per alcune macchine sono 100 per altre 200) è necessario fare il lavaggio per eliminare il calcare.

In questo caso dovete comprare il prodotto apposito (ogni marca ha il suo) e far fare alla vostra macchina il lavaggio completo. Subito dopo cambiatele (se l’ha) il filtro. Non è previsto l’anticalcare? In questo caso i rimedi della nonna sono sempre i migliori. Mettete acqua e aceto nel contenitore dell’acqua e fate fare alla macchina i caffè a vuoto (ovvero senza cialde, capsule, ecc). Quando avete fatto girare circa un litro detergente casalingo, dovete fare un paio di caffè veri prima di poterlo bere.

 

Photo Credit | ThinkStock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>