Come riciclare le scatolette di tonno

di Daniela 0

Come riciclare le scatolette di tonno

Siete amanti del riciclo creativo? Bene, oggi vi forniremo qualche idea per dare nuova vita a oggetti che, generalmente, buttiamo nella spazzatura senza pensarci troppo, ovvero le scatolette di tonno. Anche le più convinte sostenitrici del riciclo si saranno chieste cosa fare di queste scatolette: bene, ecco qualche idea per far diventare questi contenitori degli oggetti utili e belli da vedere.

Per la loro forma rotonda e le dimensioni contenute, le scatolette di tonno possono diventare dei semplici ma utili porta candele. Vi basterà togliere la parte superiore, quella che si apre per mangiare il tonno per intenderci, lavarle bene in modo da togliere ogni residuo d’olio, asciugarle con cura, eventualmente togliere le etichette e voilà: vi ritroverete un delizioso porta candele nel quale inserire le classiche candele basse. Se non riuscite a togliere le etichette dalla scatola potete sempre “rivestirle” a piacere o decorarle con dei pennarelli indelebili o realizzare una specie découpage.

Sempre per le loro dimensioni contenute, le scatolette di tonno possono diventare delle piccole ciotoline per contenere piccoli oggetti, come mollettine, puntine, spilli ed elastici: sistemate diverse scatolette in un cassetto e avrete ottenuto un perfetto organizer a costo zero. Anche in questo caso dovrete lavare e asciugare bene le scatole prima di usarle come contenitori.

Queste scatolette possono diventare degli utilissimi stampi per dolci monoporzione o per piccoli sformati, a patto però di togliere l’involucro esterno e di lavarle molto bene per eliminare ogni residuo di olio e di tonno.

Un’altra idea utile per dare nuova vita alle scatolette di tonno è quella di farle diventare dei posacenere o, se sono di quelle un po’ più alte e grandi possono diventare dei vasetti per le piante grasse di piccole dimensioni. Infine, potete dipingere le scatolette come più vi piace e utilizzarle come decorazione per la vostra casa o in vista di qualche festa.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>