Come correggere le labbra sottili

di Francesca Spanò 0

Come correggere le labbra sottili

Non tutte hanno delle labbra carnose come Angelina Jolie e non sempre questo è considerato come un pregio: la maggior parte delle ragazze, soprattutto se giovani, vedono questo come uno dei mille difetti che si trovano addosso anche se non è poi così vero. Nonostante gli altri sembrano non accorgersene, chi ha una bocca non molto in evidenza, può viverlo come un disagio da correggere, influenzato dai modelli televisivi. Come sempre, camuffare la caratteristica personale è possibile con il make up e con accorgimenti a zero costo, prima di pensare ad una eventuale chirurgia estetica del sorriso.

Le labbra sottili, qualche volta hanno un profilo leggermente alato, mentre altre volte  sono quasi diritte e conferiscono al volto un’aria grave e dura, quasi arcigna. Di certo, poco femminile. In questo caso non disperate, prendete una matita che abbia più o meno lo stesso colore di tale parte del viso e seguitene la linea naturale in modo da regalare qualche millimetro in più, tanto per cominciare. Preferite dei rossetti leggermente perlati che mostrano un aspetto più turgido. Ok anche a quelli cremosi o dai colori brillanti. Il lucido, poi, crea dei riflessi che ingannano l’occhio e danno l’idea che il volume sia maggiore.

Da evitare, invece, i rossetti troppo scuri che rimpiccioliscono le labbra o, comunque, le stringono e le asciugano rendendole ancora più fini. Se volete mettere una gradazione cromatica non proprio chiarissima, provvedete però a terminare l’operazione con un gloss. Ci sono molte attrici che vantano tale particolarità, soprattutto nel dorato mondo di Hollywood, eppure nessuno le nota perchè i truccatori sono bravi a camuffare ogni eventuale imperfezione. Come per tutti i difetti, poi, sempre che si possa parlare davvero di questo, molto fa la persona stessa e se in grado di sfoggiarli con disinvoltura trasmetterà agli altri sicurezza e non verranno magari neppure notati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>