Come creare una lista desideri Amazon perfetta

di Valentina Cervelli 0

Come creare una lista desideri Amazon perfetta? Non parliamo ovviamente dell’atto tecnico di per se stesso facilmente eseguibile grazie all’organizzazione stessa della pagina dei prodotti, ma di come selezionare gli oggetti da inserire al suo interno.

Come creare una lista desideri Amazon perfetta

Partiamo da un presupposto semplicissimo: al suo interno dobbiamo davvero inserire qualcosa che a noi piace, che desideriamo alla follia ma che non possiamo permetterci. Già entrando in questo mood la selezione sarà fatta con più criterio rispetto all’aggiunta cieca di ogni cosa che possa destare anche il minimo interesse. Ovviamente tale lista deve essere pubblica e posta, anche velatamente, a conoscenza delle persone che potrebbero potenzialmente decidere di regalarvi gli oggetti al suo interno.

Altro consiglio: a meno che non lo inseriate nella lista per ricordarvi di guardarne le specifiche in seguito o usarle come base per la comparazione con lo stesso prodotto in altri siti è bene che evitiate di aggiungere oggetti troppo costosi, anche per non mettere in soggezione l’eventuale benefattore.  Date però il via libera a tutta quell’oggettistica, componenti, addirittura cibi che non potete permettervi e che potrebbero trovarsi a portata di portafoglio di amici e parenti.

Essa infatti può rivelarsi per loro un aiuto valido, soprattutto in periodo festivo. Non abbiate paura di sfruttare quelle che sono le funzionalità della lista desideri di Amazon legate alla quantità (soprattutto per indumenti e cibo, N.d.R.) e sopratutto alla priorità: tutto ciò può aiutare coloro che vogliono regalarvi qualcosa da quell’elenco a scegliere nell’intero insieme. E se qualcosa non vi interessa più, abbiate la capacità di eliminarlo in modo celere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>