Come ottenere il bucato perfetto con il pepe nero

di Valentina Cervelli 0

Come ottenere il bucato perfetto utilizzando il pepe nero?  Talvolta un pizzico di pepe (letteralmente) in più può migliorare il risultato che si vuole ottenere nel raggiungere i propri obiettivi: questo assunto è senza dubbio valido per i capi da lavare.

Come ottenere il bucato perfetto con il pepe nero

Bucato a mano perfetto con il pepe nero

Il pepe rende il bucato più pulito? La risposta è positiva, soprattutto se per qualche motivo siamo costretti a lavare a mano gli indumenti ed abbiamo paura che essi possano smacchiarsi o rovinarsi. Sebbene in commercio esistano molti prodotti, specialmente per ciò che concerne la pulizia in lavatrice atti alla protezione del bucato, spesso e volentieri soluzioni più naturali e green consentono di ottenere ottimi risultati. Il pepe nero in particolare è conosciuto per le sue capacità di tenere vivi i colori e per essere una spezia da molti definita “abrasiva”: non perché rovini il tessuto ma perché in grado di rimuovere tutto il sapone residuo dalla stoffa, una delle cause principali dello sbiadire dei colori. Ovviamente, soprattutto se si lavano a mano i propri capi non si può pensare di utilizzare solamente il pepe nero per fare il bucato: sapone di marsiglia, un pizzico di limone nell’acqua e l’uso del pepe nero (un cucchiaino da té) come additivo rappresentano una delle migliori formule di lavaggio per ottenere dei capi puliti senza problemi.  L’importante ovviamente è risciacquare in modo accurato al fine di eliminare completamente i residui di sapone: il pepe aiuterà in questo, ma è necessario che i capi possano contare su una corretta quantità d’acqua.

 Bucato in lavatrice perfetto con il pepe nero

Come ottenere il bucato perfetto con il pepe nero

Anche il bucato in lavatrice può essere perfetto con un pizzico di pepe nero: questa soluzione green e biologica nella su essenza è funzionante anche nel caso in cui si vogliano lavare normalmente i propri capi utilizzando i mezzi elettronici dedicati a disposizione. Non bisogna avere paura che la spezia possa rovinare i capi o la lavatrice: se ci si attiene alle giuste regole di utilizzo non si presenteranno criticità particolari e di certo si potrà sfruttare un’alternativa mento inquinante a tutti quei tensioattivi che non solo sporcano l’ambiente ma che in alcuni casi possono rivelarsi di scarso beneficio anche per la salute dell’organismo.

Ma come ottenere un bucato perfetto con il pepe nero? Non è difficile: basta aggiungere un cucchiaino da tè di pepe nero al ciclo di lavaggio insieme al detersivo comunemente usato e impostare la temperatura dell’acqua su fredda.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>