Come preparare un bagno romantico

di Valentina Cervelli Commenta

Come preparare un bagno romantico per la propria metà al fine di farla rilassare ed eliminare lo stress accumulato in giornata? Talvolta basta davvero poco per prendersi cura di un’altra persona, con l’aiuto di qualche candela e qualche bagnoschiuma delicato.

Lo vediamo spesso in film e lo leggiamo in romanzi. Ed è vero: se si ha a disposizione una vasca da bagno il preparare un bagno romantico può essere di conforto e cura alla persona alla quale lo si prepara, ma al contempo è un perfetto inizio per una serata piena di passione ed amore se si è in grado di gestire la situazione in modo ottimale Ovviamente la prima cosa da fare è preparare adeguatamente il bagno. Per creare un’atmosfera romantica il primo consiglio è quello di posizionare alcune candele, meglio se profumate, al suo interno: vanno scelti dei profumi che non siano troppo forti e siano di gradimento generale delle persone coinvolte. E’ bene evitare odori troppo pungenti.

Per ciò che concerne l’acqua, essa deve essere regolata ad una temperatura ottimale: è consigliabile fare in modo che la stessa sia calda abbastanza da sciogliere i muscoli indolenziti ma senza scottare la pelle. L’uso di un bagnoschiuma leggermente profumato è consigliato. In alternativa si possono usare dei sali o se di gradimento delle bombe da bagno in grado di ricreare, mentre rilasciano il proprio aroma, bolle che ricreano in qualche modo l’effetto di un idromassaggio. Qualsiasi cosa si faccia, l’importante è la cura dei dettagli: profumo, candele e tanto amore faranno il resto.

Photo Credit | Belbagno


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>