Come ristrutturare casa con idee low cost

di Valentina Cervelli Commenta

Come ristrutturare casa con idee low cost? Volenti o nolenti spesso e volentieri non si ha la possibilità di spendere quanto si vuole per una ipotetica ristrutturazione. Ecco alcune idee che saranno in grado di modificare l’abitazione senza costi eccessivi.

Uno dei primi consigli è quello di ricorrere ai pallet per creare i propri mobili. Questo sottintende il possedere una certa manualità ed apprezzare in qualche modo il risultato finale, ma va ammesso: se si vuole cambiare l’aspetto della propria stanza puntare alla costruzione di questo tipo di mobilio può rivelarsi un’idea vincente. Divani e poltrone sono i più facili da creare, ma i più preparati o coloro intenzionati a darsi da fare possono dare vita anche a bei tavolini in legno.

Inoltre non si deve pensare che una stanza come il bagno non possa sfruttare eventuali idee low cost per una buona ristrutturazione. Sapevate che è possibile acquistare dei sanitari di seconda mano? Si parla di complementi utilizzati pochi mesi ed igienicamente trattati per tornare come nuovi. E non mancano in tal senso soluzioni di design acquistabili ad un buon prezzo. Se invece quello che si sta cercando di ottenere è una modifica strutturale della propria metratura, il cartongesso diventa davvero il migliore amico del ristrutturante: è possible ottenere molto a poco prezzo senza cogliere differenze con il resto dell’abitazione. Interventi facili e veloci con i quali è possibile ottenere un risparmio notevole e dei risultati davvero grandiosi senza troppa spesa e troppa fatica. Giusto talvolta un pizzico di fai da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>