Come preparare il gelato alla mandorla ed arachidi

di Valentina Cervelli 0

Come preparare il gelato alla mandorla ed arachidi? Si tratta di un gusto particolare che ad alcuni potrebbe non piacere ma che risulta essere rinfrescante e goloso al punto giusto all’assaggio. Ovviamente possedere una gelatiera aiuterà nella preparazione, ma non è impossibile raggiungere lo stesso risultato anche senza.

Come preparare il gelato alla mandorla ed arachidi

Per questa ricetta vi è la necessità di utilizzare anche le arachidi: se si è allergici esse possono essere sostituite da nocciole o pistacchi.

Ingredienti

  • 150 gr arachidi (sgusciate) o nocciole o pistacchi
  • 5 gr mandorle sgusciate e spelate
  • 200 gr zucchero
  • 2 uova intere
  • 400 ml panna fresca
  • 300 ml latte
  • 1/2 baccello vaniglia
  • sale.

La prima cosa da fare è sgusciare le arachidi e farle tostare insieme alle mandorle per 5 minuti a 180° in forno per poi tritare in un robot entrambe con lo zucchero. Il composto sarà pronto quando si otterrà una pasta oleosa: attenzione nella maggior parte dei casi possono servire fino a 5 minuti per ottenere la consistenza giusta.

Si devono quindi sbattere le uova con i semini della vaniglia e il sale e nel frattempo fare bollire il latte e la panna con il baccello di vaniglia. Arrivati a tal punto essi vanno tolti dal fuoco ed aggiunti a filo ai tuorli continuando a sbattere: una volta finito bisogna rimettere tutto in un pentolino e scaldare nuovamente senza arrivare a far bollire la crema.

E’ necessario poi togliere nuovamente il tutto dal fuoco ed aggiungere la pasta di arachidi e mandorle mescolando con efficacia fino a che il tutto non risulti ben amalgamato. Il composto deve quindi raffreddare ed essere messo in frigorifero per almeno mezza giornata prima di metterlo nella gelatiera e servire. In caso non la si possegga bisogna mettere tutto in freezer possibilmente in un recipiente in metallo e mescolare energicamente ogni 30 minuti per 3 ore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>