Come scegliere anello di fidanzamento

di Valentina Cervelli 0

Come scegliere l’anello di fidanzamento? Quando si vuole chiedere alla propria persona cara di sposarsi sono tante le cose alle quali pensare, e tra di esse, ovviamente, vi è anche la selezione del gioiello.

Come scegliere anello di fidanzamento

Non è una cosa da poco, non saremo ipocriti, ma nemmeno vi è il bisogno di impazzire per ricercare l’anello perfetto: in questo caso davvero non vi è un gioiello standard sul quale puntare. Questo perché le due discriminanti maggiori nella sua scelta sono il costo ed il gusto personale di chi dovrà riceverlo ed i due fattori spesso possono incastrarsi a sorpresa. Si può dire che il bon ton a riguardo vorrebbe l’anello essere regalo dell’uomo nei confronti della donna ed appartenere ad una fascia di prezzo importante: grazie al cielo però la vita non è un manuale e le coppie sono arcobaleno. Ecco che vi è la necessità di rivedere un po’ i parametri.

La prima cosa da fare è quindi ricercare con garbo e senza farsi sgamare quali sono i gusti in fatto di anelli della propria dolce metà e partire da lì. Fare la spola in diverse gioiellerie sarebbe la tradizione, ma soprattutto se si hanno fondi limitati, il web potrebbe rivelarsi un ottimo alleato: di solito i prezzi sono più bassi e la qualità garantita. Non solo: cercando sul web è anche possibile trovare quel pezzo “unico” ad un prezzo accessibile creato da artisti indipendenti che non solo vi farà fare una stupenda figura ma al contempo consentirà di sostenere l’arte.

I diamanti sono sì i migliori amici delle donne come diceva una volta Marilyn Monroe, ma allo stesso tempo non sono poi così necessari. Un consiglio: a meno che non abbiate la certezza dei gusti della vostra dolce metà in quanto ad oro giallo, puntate su un anello di fidanzamento in oro bianco.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>