Come scegliere il vino giusto per ogni occasione

di Valentina Cervelli Commenta

Come scegliere il vino giusto per ogni occasione? Non bisogna lasciarsi prendere dal panico se si ha la necessita, per una cena con amici, al ristorante o in qualsiasi altra occasione , di trovare la giusta bevanda alcolica: portare a termine questo obiettivo è molto più semplice del previsto. Ecco come regolarsi.

scegliere vino primi piatti

Ovviamente il cibo che verrà consumato insieme al vino avrà una importanza centrale nella scelta. I maggiori esperti consigliano un altoatesino in caso di crudi, cotture brevi e al vapore: questo perché tali alimenti quasi pretendono un bianco fresco e aromatico. Generalmente degli Gewürztraminer e Muller Thurgau  sono perfetti, tanto quanto un Inzolia o un Catarratto di Sicilia.

Arrosto, stracotti e brasato di carne pretendono di gusto un rosso: un task molto più semplice dato che i più adatti sono il Sangiovese, il Barolo, il Brunello di Montalcino ed il Nero d’Avola. Se al contrario si deve accompagnare un fritto, il Franciacorta è quello che serve. Ovviamente vi è sempre la possibilità, se si è in pubblico, di chiedere aiuto a sommelier e camerieri, pronti ovviamente a dare il giusto consiglio.  Detto ciò, ad entrare in causa, soprattutto in privato, è il gusto delle persone. Di solito le donne preferiscono sentori fruttati, mentre gli uomini preferiscono gusti più secchi. Di solito uno chardonnay mette d’accordo tutti a prescindere da età e ceto sociale. Si tratta di un vino francese dal gusto fruttato ma non troppo e frizzantino quel che basta per risultare piacevole al palato: una scelta perfetta per feste e cene in compagnia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>