Come superare indenni San Valentino

di Valentina Cervelli 0

Come superare indenni San Valentino? Questa celebrazione spesso rappresenta un vero stress sia per le coppie che per i single: come riuscire a sopravvivere? Ecco alcuni piccoli consigli.

Come superare indenni San Valentino

Il primo fra tutti forse è proprio quello di evitare di considerare San Valentino come una festa da celebrare: in fin dei conti l’amore non ha bisogno di date e se si vuole essere romantici con il partner lo si può fare ogni giorno senza bisogno di essere spinti dal “calendario”. E se per la maggior parte dei single questo già accade e non sono totalmente interessati alla questione, ve ne sono altri che invece “soffrono” per la mancanza dell’anima gemella in una simile occasione.

Quel che devono fare è comprendere prima di tutto che non si è imperfetti se si è da soli e che non si ha bisogno di un uomo o di una donna per potersi sentire completi, ancor di più se questo malessere nasce per via di una festa commerciale che lascia il tempo che trova. Differente questione è per coloro che sono felicemente accoppiati.

Se si ama celebrare questa ricorrenza, per evitare stress quello che serve fare è organizzarsi per tempo. Soprattutto se si vuole stupire la persona amata. Ecco quindi che se si vuole festeggiare a casa ci si può rivolgere ad un catering per la cena o dare il via ad una “sessione” romantica di preparazione cibo che quasi sempre si può trasformare in altro: al contrario se si vuole festeggiare fuori, prenotare per tempo è senza dubbio la scelta più giusta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>