Come fare un trucco da bambola assassina per Halloween

di Gianni Puglisi 0

Le bambole di porcellana sono un must dell’infanzia e se trasformate in versione horror possono creare personaggi davvero inquietanti. La bambola assassina è ideale come costume di Halloween. Avete già trovato tutto il materiale per il vestito, ma non sapete da dove incominciare per creare un make up perfetto. Ecco i nostri consigli.

Come fare un trucco da bambola assassina per Halloween

 

Come fare un trucco da bambola assassina per Halloween

Queste bamboline sono caratterizzate da una carnagione pallidissima. Quindi prendete una spugnetta e stendete un fondotinta bianco. Con correttore a pennellino nascondete le occhiaie. Prendete una cipria ad effetto porcellana e tamponate tutto il viso. Toglierete i riflessi della pelle e creerete una base uniforme. Ricordate che anche le labbra devono essere coperte.

Per gli occhi stendete un ombretto color carne sulla palpebra mobile fin sotto l’arcata sopraccigliare. Con una matita bianca fate la parte esterna dell’occhio e con una matita rosso sangue fate quella interna. Poi, se non volete usare delle ciglia finte lunghe, potete disegnare con una matita molto appuntita le vostra ciglia.

Delineate le sopracciglia con una matita, che deve essere in base al vostro colore, marrone, bionda o nera. Potete poi fare i pomelli rosa al centro delle guance oppure disegnare con una matita marrone delle lentiggini. E la bocca? Potete fare delle piccole labbra a cuoricino e creare delle crepe attorno, oppure potrebbe colare del sangue ai lati. Dipende dal tipo di bambola.

Infine ricordate la parrucca: deve essere o bionda o rosa, ma oltre al colore, quello che conta è lo stile: pettinatura bon ton con qualche fiocco di decorazione, per esempio sui codini o sulla nuca, dietro la mezzacoda.

 

Photo Credits | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>