7 consigli per bere 2 litri d’acqua al giorno

di Mariposa 0

Non sempre bere l’acqua è la cosa più facile di questo mondo. Ci sono persone che non avvertono lo stimolo della sete e faticano a ingerire la giusta quantità di liquidi. Per loro è importante sforzarsi, magari mettersi un piccolo promemoria, al fine di arrivare alla fine della giornata avendo bevuto un paio di litri.

7 consigli per bere 2 litri d’acqua al giorno

  • Non usate le bottiglie da un litro. Da un punto di vista psicologico sono abbastanza bloccanti. Dovete cercare di non mettervi dei freni mentali. Come si fa? Si utilizzano i bicchieri o le bottigliette da mezzo litro.
  • Potete dividere la giornata in quattro parti, ognuna corrispondente a 1 bottiglietta: una la mattina, una a pranzo, una pomeriggio e una la sera.
  • Non bevete molta acqua tutta in una volta: ci vuole costanza ed equilibrio.
  • Prendete l’abitudine di mettere un bicchiere di acqua sul vostro comodino. Alla mattina, allo squillare della sveglia, bevetelo tutto. Sarà un’abitudine molto semplice.
  • Quanti caffè bevete al giorno? Ogni pausa caffè usatela per bere un bicchiere d’acqua. Bere l’acqua prima del caffè vi aiuterà ad assaporare meglio l’aroma del caffè.
  • Nella vostra borsa non può mai mancare, per nessun motivo al mondo, una bottiglietta d’acqua. Solo il fatto di dover cercare l’acqua vi farà perdere tempo e rimandare più tardi il sorso di acqua.
  • Se proprio fai fatica, trasforma la tua acqua in tisane. Ovviamente, non devono essere zuccherate, ma potrebbero aiutarvi con il loro piacevole saporino a bere di più. Inoltre, scegliendo fiori, frutti e piante giuste potreste combinare le proprietà benefiche.

 

Photo Credits | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>