Come arredare una casa invernale

di Valentina Cervelli Commenta

Come arredare una casa invernale? Quando si vuole affittare una casa nella stagione fredda, soprattutto se posta in località sciistiche o montane, è necessario eseguire delle scelte ben precise sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale.

In questa tipologia di case infatti si necessita di possedere al contempo un arredamento che sia caldo ma anche molto versatile: non importa quanto sia lungo l’affitto della casa. Chi prende in locazione l’appartamento deve poter contare su tutti i servizi di cui necessita.  Ad ogni modo la prima cosa che bisogna fare quando si arreda una casa invernale, è necessario preoccuparsi di curare la funzionalità dell’arredamento di questo tipo di abitazione: bisogna dare alla persona tutto quello di cui ha bisogno rendendo la casa il più comodo possibile.

Ecco quindi che prima di tutto è necessario scegliere dei mobili di legno che possano dare una sensazione di calore ma al contempo offrire tutta la loro funzionalità a prescindere dalla tipologia di complemento: librerie, credenze, tavoli. Lo stile se possibile deve essere un mix di antico e moderno in modo tale di riuscire ad offrire un arredamento comodo e allo stesso tempo piacevole: questo passa anche per il dipingere le pareti e le travi di una casa invernale di bianco piuttosto che lasciarlo al naturale come si farebbe con lo stile rustico.

L’illuminazione deve essere curata al top: mai quindi coprire troppo finestre e vetrate soprattutto se importanti in dimensioni. La casa invernale deve comunicare calore, ma deve anche dimostrare di essere versatile al punto giusto.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>