Colle epossidiche

di Mariposa 2

Le colle epossidiche sono collanti trasparenti, che induriscono molto rapidamente. Si utilizzano per fissare numerosi materiali differenti (ceramica, marmo, legno, metalli), ma non sono indicati per superfici morbide e per la gomma. Le resine epossidiche sono vetrose  a temperatura ambiente e, per questo motivo, sono miscelate con diluenti per abbassare viscosità.

I diluenti sono stirene monomero e stirene ossido. Le colle epossidiche sono molto diverse da quelle poliesteri e vinilesteri, perché hanno caratteristiche fisiche superiori e tempi di reazione più brevi, ma il loro prezzo è più elevato. La presa della colla è quasi istantanea e le parti assemblate non hanno bisogno di essere sottoposte a carichi e sollecitazioni. Nel caso in cui l’adesivo fosse in eccesso, si può rimuovere con l’acetone o un solvente ovviamente idoneo alla superficie incollata. Una volta indurito, la colla si può rimuovere solo meccanicamente.

 

Photo Credit| ThinkStock

 


Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>