Come fare i Dorayaki dolci

di Giulia Tarroni 0

I Dorayaki sono dei pancakes particolari, tipici del Giappone. Sono una vera e propria delizia: la ricetta originali li vede farciti di una salsa di fagioli azuki, ma esiste anche la variante dolce, con cioccolata o miele e noci. Ma vediamo come realizzarli con le nostre mani, per delle colazioni alternative o come spuntino pomeridiano.

Come fare i Dorayaki dolci

Ingredienti:

  • 100 gr di farina OO
  • 2 uova intere
  • 40 gr zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • lievito q.b.
  • acqua q.b.

Come procedere:

In una ciotola mettete le uova e lo zucchero e lavorateli bene con la frusta, aggiungete poi la farina e mescolate tutto insieme fino ad ottenere una pasta densa e soda, senza grumi per quanto possibile. Unite il miele e continuate a mescolare per far si che tutti gli ingredienti si uniscano tra di loro.

In una tazzina da caffè mettete il lievito, un cucchiaino circa, e mescolate con acqua. Quando il lievito inizierà a frizzare, unitelo al composto della prima ciotola e mescolate per bene. Fate riposare il tutto in frigorifero per almeno 30 minuti: riscaldate una piastra o una padella anti aderente, versate una mestolata di impasto e lasciate che si allarghi da sola con il calore.

Girate quando vedete che da un lato il Dorayaki è cotto e toglieteli dalla padella quando la superficie inizia a colorarsi di un bel color biscotto. In un piatto mettete i vostro dolce e farcitelo di Nutella, cioccolato, miele e noci o ciò che preferite. Create una sorta di panino unendo due frittelle ed ecco che il vostro delizioso Dorayaki  dolce è pronto!

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>