Come pagare a rate su Amazon

di Valentina Cervelli 0

Come pagare a rate su Amazon? Rispetto al passato il famoso retailer online sta tentando in tutti i modi di ampliare i suoi servizi e metodologie di pagamento. Tra di essi, a partire dal gennaio 2020 vi è anche la possibilità di eseguire pagamenti dilazionati.

Come pagare a rate su Amazon

Pagamenti comodi e dilazionati

Cosa significa questo? Semplice: che i clienti italiani di Amazon possono usufruire di un servizio decisamente utile per ciò che concerne l’acquisto di beni di alto costo, senza dover pagare tutto immediatamente. Una possibilità che consente al consumatore, in un momento di crisi, di poter comunque riuscire a far suo il bene di cui necessita. Va detto che il piano di ammortamento non è lunghissimo, ma 120 giorni possono comunque rivelarsi utili per coloro che necessitano di un bene nell’immediato. Al momento in cui scriviamo, e quindi subito dopo il lancio, il servizio di pagamento a rate è in fase di test e quindi non è disponibile su tutti i prodotti di alta fascia e per tutti i clienti. Ciò non toglie che si possa iniziare a scoprire come utilizzare questo strumento di pagamento.

Quando l’opzione è disponibile, appare dopo che il bene selezionato è stato inserito nel carrello.

Come pagare a rate su Amazon

Come pagare a rate su Amazon

Come pagare a rate su Amazon? Iniziando con lo spuntare la voce dedicata a questo tipo di pagamento direttamente dal box in cui è reso disponibile. Bisogna poi andare avanti come si farebbe per qualsiasi acquisto, inserendo il metodo di pagamento e l’indirizzo di spedizione. La suddivisione della cifra da pagare, almeno per il momento, viene divisa direttamente da Amazon in rate tutte uguali e di importo pari senza che nessun interesse venga applicato. Da quel che è possibile verificare al momento sono 5 le rate che il retailer online mette a disposizione del consumatore, che al momento del checkout dovrà provvedere solo al pagamento della prima rata: le altre saranno addebitate sul metodo di pagamento selezionato ogni 30 giorni dalla data di spedizione.

Per comprare a rate su Amazon bisogna

  • avere un account Amazon attivo da almeno un anno
  • avere una carta di credito o di debito valida associata all’account
  • avere anche una buona cronologia di pagamenti su Amazon.it
  • essere residenti in Italia

Importante: la carta utilizzata non deve scadere prima di 20 giorni dopo il pagamento previsto per l’ultima rata e non deve essere una prepagata. Limitazioni comprensibili se si pensa a quanto viene messo in gioco ed ai benefici che vengono offerti al cliente con questa formula di pagamento.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>