Come perdere i chili accumulati durante l’estate

di Daniela 0

Come perdere i chili accumulati durante l'estate

Generalmente si pensa che d’estate sia più facile dimagrire: in realtà complici le ferie e, quindi, il poco movimento, le cene e gli apertivi con gli amici, si tende a ingrassare e tutti i sacrifici fatti per la prova costume vanno persi. Urge correre ai ripari, quindi, prima che quei due o tre chiletti accumulati durante le vacanze diventino di più; scopriamo qualche consiglio per perdere i chili presi in estate.

Nonostante i buoni propositi e le diete per la prova costume, quando l’estate finisce lascia sempre un paio di chiletti di troppo: sicuramente è colpa dei gelati, degli aperitivi e dell’alimentazione più sregolata che assumiamo in vacanza, ma anche della pigrizia dato che, nonostante ogni anno ci promettiamo di fare sport all’aperto, la stanchezza accumulata in un anno di lavoro ci impedisce di fare tutto quello che vorremmo.

Dunque, come perdere i chili accumulati durante le vacanze?  Innanzi tutto mettetevi un po’ a stecchetto: sicuramente non vi sarete fatti mancare aperitivi e snack con gli amici quindi adesso, almeno per un po’, cercate di limitare i cibi ricchi di grassi, come le noccioline e le patatine, ma anche i salumi, i dolci e gli alcolici. Evitate il quanto più possibile i fuori pasto, facendo degli spuntini a base di yogurt o di frutta fresca.

Consumate porzioni ridotte, soprattutto di primi piatti, e non fate mai il bis; fate una cena leggera, possibilmente a base di pesce e di verdure, lasciando i carboidrati al pranzo. La colazione deve sempre essere abbondante per fornire l’energia necessaria durante il giorno, meglio se a base di late o yogurt scremato e frutta fresca.

Bevete tanta acqua, almeno due litri al giorno, ed evitate le bibite gassate e zuccherate e, naturalmente, anche gli alcolici. Infine, cercate di fare un po’ di attività fisica, almeno un paio di volte a settimana, e per spostarvi cercate di andare a piedi o di usare la bicicletta.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>