Come scegliere il ventilatore

di Daniela 0

Come scegliere il ventilatore

Come combattere il caldo africano di questi giorni? Sicuramente il modo migliore è cercare di difendersi non uscendo nelle ore più calde della giornata, bevendo molto e provare a trovare un po’ di refrigerio, magari ricorrendo al condizionatore o al ventilatore. Proprio qualche giorno fa vi avevamo proposto una guida alla scelta del climatizzatore, oggi è il turno del ventilatore.

L’alternativa più economica e a minor impatto ambientale al condizionatore è senza dubbio il buon vecchio ventilatore; se non potete permettervi la spesa di acquisto e di istallazione del climatizzatore o non volete comprarlo per un discorso energetico e di impatto ambientale, il ventilatore è quello che fa per voi.

Esistono diversi tipi di ventilatori, cerchiamo di capire le differenze.

Il ventilatore a soffitto è quello che garantisce un flusso d’aria omogeneo e non diretto, ma richiede un po’ di accortezza in quanto a scelta e istallazione; deve essere di dimensioni proporzionate all’ambiente nel quale si intende istallarlo e deve essere posizionato all’altezza giusta in modo da garantire una ventilazione uniforme. Inoltre, esistono tipi di ventilatori a soffitto che hanno la possibilità di invertire il flusso d’aria in modo da garantire un corretto ricambio d’aria.

Il ventilatore da terra, che sia su piantana o su asta aiuta a rinfrescare soltanto chi si trova all’altezza delle pale del oggetto, in quanto l’aria viene mossa solo in senso orizzontate e non si propaga in modo uniforme con quello da soffitto, tuttavia, se ben posizionato, può riuscire ad arieggiare anche un’intera stanza di piccole dimensioni.

Il ventilatore da appoggio, invece, serve a refrigerare soltanto chi è nelle immediate vicinanze, perché il flusso d’aria che produce è poco potente e con un raggio d’azione molto limitato; questo tipo di apparecchio ha il pregio di poter essere spostato da una stanza all’altra senza sforzo.

Infine, ricordate che sia i ventilatori da terra che quelli da appoggio spesso sono orientabili, ossia ruotano su se stessi in modo da garantire un refrigerio completo.

Link utili:

Come scegliere il condizionatore

 

Photo Credit | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>