Come superare un tradimento

di Mariposa 0

La fine di una storia è sempre molto dolorosa, se poi è stata causata da un tradimento, ovviamente, la sensazione di vuoto e fallimento è doppia. Ognuno di noi ha capacità di recupero differenti ma è possibile riprendersi, ovviamente dandosi un po’ di tempo, con una seria di consigli molto utili. Quali sono?

Come superare un tradimento

Concentrarsi sull’esercizio fisico

Lo consigliano i guru dello yoga ma anche il Royal College of Psychiatrists. L’esercizio riduce immediatamente il senso di tristezza e di rabbia. Se il dolore che provate è particolarmente intenso, l’attività ginnica innanzitutto vi aiuterà a dormire e a riacquistare autostima.

 

Non controllare il profilo Facebook dell’ex

Vale per tutti i social network. È una forma di stalking e non ci permette di superare la fine della relazione. Uno studio ha dimostrato che le persone con questo vizietto hanno impiegato molto più tempo a «guarire» e a staccarsi dal vecchio rapporto.

 

Rielaborare la storia

La fine di un amore è come un lutto. Esaminate in profondità tutti i passaggi anziché cercare di dimenticare o di buttarsi tutto alle spalle senza alcun ragionamento. Esperimenti su persone che avevano scelto questo percorso hanno dimostrato che con maggiore facilità erano riuscite ad uscire dal problema. I problemi vanno guardati in faccia.

 

Chiodo schiaccia chiodo

Non è obbligatorio ma se vi fa bene trovare subito un’altra persona nulla vi vieta di farlo. Evitate però di trovare un clone o di buttarvi via. L’obiettivo deve essere distrarsi e darsi una nuova opportunità.

 

Rinnovate il look

Per voltare pagina bisogna avere anche un aspetto nuovo.

 

Photo Credits | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>