Marmellata di mandarini, la ricetta

di Gioia Bò 1

L’autunno sta entrando nel vivo ed è ora di riempire la dispensa con ogni tipo di marmellata, utilizzando preferibilmente i frutti tipici della stagione. Tra questi, merita un posto speciale il mandarino, che ben si adatta alla preparazione delle marmellate per via del suo gusto dolce. Tra l’altro, la marmellata di mandarini non è così facile da reperire sui banchi del supermercato ed è quindi consigliabile prepararla in casa, vista anche la facilità di realizzazione. Dopo il salto troverete gli ingredienti e la ricetta per ottenere una gustosissima marmellata di mandarini.

Ingredienti per la marmellata di mandarini

  • 1 chilo di mandarini
  • 700 grammi di zucchero

Come preparare la marmellata di mandarini

La prima cosa da fare è recarsi al mercato e scegliere i frutti adatti alla preparazione. E’ preferibile puntare su mandarini non trattati, sodi e con la buccia integra, onde evitare brutte sorprese al momento dell’assaggio. Ora i mandarini andranno accuratamente lavati (magari utilizzando del bicarbonato di sodio), sbucciati e tagliati a metà. Almeno metà delle bucce andranno conservate per una fase successiva della preparazione, mentre i mandarini andranno privati degli eventuali semi e messi in una pentola abbastanza capiente.

A questo punto si aggiunge lo zucchero, si mescola accuratamente e si lascia riposare per almeno un paio d’ore. Nel frattempo si tagliano a pezzettini le bucce precedentemente messe da parte e si lasciano cuocere per una decina di minuti, prima di farle raffreddare a temperatura ambiente o sotto un getto di acqua fredda.

Ora si aggiungono le bucce ai mandarini macerati e si lascia cuocere il tutto per circa un’ora o almeno fin quando la marmellata non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Terminata la cottura, si versa la marmellata di mandarini nei vasetti di vetro e di conserva in un luogo fresco ed asciutto per almeno un mese prima della consumazione.

 


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>