Come spostare mobili con velocità ed efficacia

di Valentina Cervelli Commenta

Come spostare mobili con velocità ed efficacia nel momento del bisogno? Quando si acquistano degli elementi di arredo si può avere la necessità di modificare velocemente l’assetto delle diverse stanze: ecco qualche consiglio per farlo al meglio.

Organizzazione importante

Sperando e dando per scontato che si siano prese le misure in anticipo la parola d’ordine alla base della riuscita dell’obiettivo è organizzazione: non si può fare nulla se non si hanno ben chiare le finalità ed il modo nel quale gestire il tutto. Questo è valido sia per ciò che concerne l’inizio del lavoro, sia per quel che riguarda il riordino finale: non si deve lasciare nulla in giro che possa ostruire passaggi.

Catena di montaggio

Altro fattore importante per uno spostamento veloce ed efficace di mobili è la creazione di una sorta di catena di montaggio: se si è in più persone questo significa dividersi i compiti in modo da lavorare su più fronti senza accavallarsi e fare confusione. Se al contrario si è da soli tutto ciò si traduce essenzialmente in un preciso ordine di spostamento e lavoro.

E’ importante evitare di ostacolarsi da soli. E se questo significa incastrare i vari elementi che devono essere spostati come un puzzle, non si deve avere paura di procedere in tal senso. Spesso infatti è l’unica cosa che consente di riuscire a completare il lavoro. Mai farsi prendere dall’impazienza: meglio puntare su vestiti comodi e sulla propria forza. Spostare mobili sarà un gioco da ragazzi, tanto quanto eliminare (se ve ne sarà bisogno, N.d.R.) quelli che si dovranno sostituire.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>