Come organizzare un brunch

Un brunch, ovvero un a colazione/pranzo soft, leggero, con stuzzichini e mini portate, è una bella idea per un weekend di relax con amici e parenti. Ecco come organizzare un brunch in maniera divertente, tenendo presente che l’orario per consumarlo va dalle 11 alle 13.

Come organizzare un brunch

Read more

Come fare la piadina senza strutto

Oggi vi proponiamo la ricetta di un piatto facile e veloce, la piadina romagnola senza strutto. Si tratta di un piatto veloce, sia da realizzare che da cucinare, perfetta per un pranzo o uno spuntino gustoso con affettati o formaggi: ecco come fare la piadina senza strutto.

Come fare la piadina senza strutto

Read more

Come ordinare pasti su Internet

Come ordinare pasti su Internet

Ormai nell’era di Internet se avete un po’ di dimestichezza con il Web e i vari siti, potete cimentarvi nell’acquisto di qualunque bene, da oggetti di arredamento, utensili, videogiochi, gadget tecnologici, ecc. fino ad arrivare alla spesa al supermercato sotto casa, senza bisogno di uscire, comodamente seduti davanti al PC.

Read more

Come scegliere il pranzo giusto al lavoro

Come scegliere il pranzo giusto al lavoro

Il problema è comune a tutti,  alle donne e ora sempre di più pure agli uomini. Panini, prodotti carichi di condimenti e grassi non aiutano di certo a mantenersi in linea e in salute e non sempre è facile trovare il tempo e la voglia di cucinare qualcosa di genuino la sera precedente. Allora, come scegliere il pranzo giusto da portare in ufficio e da consumare durante la pausa lontani dai sensi di colpa? Del resto bisogna nutrirsi bene, visto che anche l’Ocse conferma che le giornate dietro ad una scrivania sono sempre più lunghe e pesanti. Si calcola che gli italiani si dedichino all’attività professionale per 1773 ore all’anno, superando ampiamente la media europea.

Read more

Come trascorrere in serenità le feste comandate

Come trascorrere in serenità le feste comandate

Chi è emotivamente fragile, nei periodi di festa, soprattutto se deve cucinare per parecchi invitati, si sentirà stressato e confuso, ancora di più nel mese natalizio. Questo anche perchè ci si troverà a contatto con persone che magari si conoscono poco e sarà grande la pressione per apparire perfetti e per mostrare una casa e una cucina impeccabili. Nelle famiglie separate, poi non mancano i rimpianti o i sensi di solitudine, soprattutto se non si hanno dei nuovi compagni. Come trascorrere allora tali settimane, senza farle diventare un incubo e sentirsi spossati dopo che sono trascorse? Ecco qualche consiglio:

Read more

Come preparare il cestino del pranzo

Come preparare il cestino del pranzo

Qual è il modo migliore per tenere sotto controllo la propria linea e, magari, scegliere dei cibi sani e di provenienza certificata? Di sicuro, l’unico consiglio giusto è quello di preparare in casa la propria “merenda” e portare al lavoro con sè, il cosiddetto “cestino del pranzo”. I piatti che si ordinano al bar o ristorante, molto spesso, presentano un alto contenuto di sale, zucchero e grassi e, poi, è più semplice variare non costringendosi a mordere soltanto un noioso panino. In ogni caso, quando si opta per una soluzione del genere, mai dimenticare la verdura e la frutta, i cereali integrali e una fonte di latticinni. Ancora, va benissimo il pesce e il pollame e, in questo modo, sicuramente il corpo avrà ricevuto il giusto apporto calorico. Con le piadine o le tortillas, poi, ci si può scatenare con la fantasia. Se, ad esempio, si scelgono le sardine con peperoni, cipolle e prezzemolo oppure la classica mozzarella con pomodoro, avocado e basilico, si combatte anche l’osteoporosi.

Read more