Come assumere vitamina B12 in modo naturale

di Valentina Cervelli Commenta

Come assumere Vitamina B12 in modo naturale? Questo nutriente è uno dei più importanti per il corretto funzionamento dell’organismo: vediamo insieme cosa fare e cosa mangiare per non soffrire una sua carenza con corrispettive conseguenze sulla salute.

Perché è così importante la vitamina B12? Essa controlla il sistema nervoso ed aiuta nella produzione dei globuli rossi: due azioni che sorreggono il nostro organismo nella gestione di quelle che sono due delle sue funzioni basilari. Non poter contare su una sua quantità sufficiente può portare le persone a sviluppare anemia, stanchezza, debolezza muscolare e ad altri tipi di problemi anche molto gravi.

Quel che bisogna ricordare è per prima cosa che il corpo umano non è capace di sintetizzare questo nutriente in autonomia ed ha bisogno di assumerlo con il cibo: il fatto che lo stesso si trovi nei prodotti di origine animale soprattutto spesso è spiegazione del perché chi segue un regime vegetariano o vegano ne è carente. La vitamina B12 lavora insieme all’acido folico, tra l’altro, nella sintesi del dna e dell’rna che si occupano a loro volta della creazione dei globuli bianchi: è per questo che una sua carenza è spesso legata anche a problemi del sistema immunitario.

In quali alimenti è possibile trovare questa vitamina? E’ presto detto: nella carne, nel pesce, nelle uova, nel latte e nei latticini: in tutti loro la presenza di questo nutriente è molto elevata. Anche frutta e verdura possono contenerne, ma essa viene eliminata dal lavaggio pre-consumo essendo essa presente spesso sulla superficie perché sintetizzata dai batteri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>