Come diminuire il colesterolo mangiando sano

di Gianni Puglisi 0

Il colesterolo è una problematica molto diffusa: vi sono maggiormente predisposte persone che hanno fumato eccessivamente, persone obese e una cattiva alimentazione. Ecco come diminuire il colesterolo mangiando in maniera sana.

Come diminuire il colesterolo mangiando sano

Colazione con farina di avena e mandorle

Una bella colazione a base di farina di avena, consente di abbassare il livello di colesterolo, in quanto si tratta di un alimento ad alto contenuto di fibre. La farina di avena permette di abbassare la sua presenza nel sangue e la fibra contenuta riempie, evitando in tal modo di fare delle abbuffate. Anche le mandorle sono un ottimo alimento per chi soffre di questa patologia: vanno benissimo sia come spuntino, sia come contorno per insalate e yogurt. E ovviamente va benissimo bere anche il latte di madorle.

Succo di arancia e salmone

Bere del succo di arancia è un toccasana anti colesterolo: migliora il profilo lipidico del sangue, ovviamente si deve trattare di arance fresche. Pranzo e cena con del salmone, contenente gli acidi grassi omega-3, è un vero aiuto per  ridurre i trigliceridi e aumentare il così detto colesterolo buono.

Tè verde e olio di oliva

Infine per colazione o anche dopo cena, concedetevi una tazza di tè verde, che oltre ad aiutare le persone che soffrono di colesterolo alto, previene l’accumulo di placche nelle arterie. Cosa significa? Che permette di ridurre il rischio di attacchi di cuore o ictus. E per condire tutto, via libera all’olio di oliva, da usare senza esagerare su ogni piatto, meglio scegliere quello extravergine.

Foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>