Come essere alla moda in vacanza

di Valentina Cervelli Commenta

Come essere alla moda in vacanza? Per quanto nella maggior parte dei casi si cerchi solo di rilassarsi e riposare, avere il giusto “look” sul bagnasciuga e fuori è qualcosa da abbracciare con gioia e giudizio. Ecco qualche consiglio per ambo i sessi.

Partiamo dalle infradito: esse sono comodissime per andare in spiaggia, ma non si può e non si deve considerarle delle scarpe da passeggio in città. Almeno per non apparire sciatti e disadattati. Meglio puntare sui mocassini per ciò che riguarda gli uomini e sui sandali gioiello per le donne.  E sulla spiaggia? Gli uomini devono assolutamente dire di no allo slip bianco: a prescindere, anche se il fisico lo consente. Il boxer corto o lungo, qualsiasi sia la sua fantasia va benissimo, soprattutto per tenere coperte le parti intime nel modo giusto.

Le donne, in spiaggia ed in vacanza d’estate, dovrebbero comprendere che gli stivali sono un no su ogni fronte. E non solo per l’effetto cafone, ma soprattutto per la temperatura: è consigliato tentare di non distruggere i propri piedi per assurde e sbagliate motivazioni estetiche. E sempre per il genere femminile un suggerimento per la propria pelle: se possibile, quando in spiaggia, sarebbe consigliato evitare il fondotinta e puntare all’uso di una crema protettiva che consenta di abbronzarsi in sicurezza.

In generale la vacanza deve essere quel momento in cui lasciarsi andare e rilassarsi ma tentando di non essere propriamente cheap e troppo trasandati: ecco quindi che sarebbe meglio evitare di indossare vestiti o magliette troppo scolorite o con buchi non artificialmente ottenuti.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>