Come fare una grigliata con gli amici

di Mariposa 0

Come fare una grigliata con gli amici

Questa settimana d’agosto è per tradizione la settimana delle grigliate o del barbecue. Sono numerosi gli italiani che si sono riuniti accanto al fuoco, con della bella carne, per mangiare all’aperto. Attenzione però perché non tutti si sanno misurare con questo metodo di cuocere la carne, che sembra tanto facile ma non lo è. Ecco quindi le regole base per una grigliata indimenticabile.

Prima di tutto bisogna acquistare la carne: calcolate bene quanti siete e abbondate un pochino. Si tende, durante questi eventi, a mangiare un po’ di più. Quali sono i prodotti che vanno benissimo sulla brace? Sicuramente salsicce e wurstel vanno per la maggiore, sono ottime le costine o costolette, le fiorentine, le braciole, ma anche le cosce di pollo, le fettine di manzo, pollo o tacchino, il filetto di cavallo, la coppa, ecc.

Una buona grigliata deve sempre essere accompagnata da delle verdure: promossa quindi la verdura alla griglia. Ottime sono le melanzane, le zucchine e i peperoni. Se lo desiderate potete mettere delle patate nella stagnola e farle cuocere vicino alla brace. Fate poi delle belle insalate fresche che aiuteranno a rendere tutto molto più piacevole e leggero: il barbecue si fatica a digerire.

La brace va accesa parecchio prima di cucinare, perché non deve essere nera ma si devono vedere i tizzoni e la cenere. La vostra carne in questo modo avrà un sapore delizioso e non saprà di fumo. Ricordate poi di mettere i vostri hamburger e le vostre bistecche a marinare con un po’ d’olio, aglio e qualche erba aromatica. In questo modo, acquisteranno un sapore più intenso.

In quanti devono grigliare? Dipende da quanti siete. Ci vogliono almeno due persone, perché i fuochisti devono potersi dare il cambio e sedersi a turno a mangiare. Infine: ultimo consiglio. Il fuoco non deve essere alto e la carne non si deve annerire, ma cuocere piano piano così da dorarsi fuori e restare bella calda dentro.

Photo Credit | ThinkStock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>