Come vestirsi per un esame d’estate

di Valentina Cervelli 0

Come vestirsi per un esame d’estate? Che si tratti dell’orale della maturità o di una prova della sessione estiva o di concorso, indossare degli abiti comodi ma adeguati può aiutare a non causare pregiudizi negli occhi di chi guarda.

Come vestirsi per un esame d'estate

L’abito non fa il monaco e questo dovrebbe essere chiaro a tutti ma insomma, mantenere un aspetto il più possibile decoroso da modo anche alla persona che deve essere esaminata di poter stare comoda e non sperimentare nemmeno per caso “malfunzionamenti” di sorta. Un esempio pratico  e relativo alla maturità 2019 è quello del divieto di infradito e pantaloncini corti: qualcosa che può essere applicato anche ad altri contesti di selezione. La necessità di stare “freschi” non può mettere a rischio la persona o “distrarla” per via di eventuali problematiche che possono sorgere.

In generale per ciò che concerne donne e ragazze si dovrebbe puntare ad evitare gonne troppo corte, tacchi troppo alti o vestiti succinti. Sarebbe meglio che le scarpe fossero chiuse e si optasse per un semplice jeans o pantalone. Anche le gonne al ginocchio vanno bene: si deve puntare ad essere comodi ed a proprio agio. Anche le camicie vanno bene a patto che non siano sbracciate ed abbottonate il giusto. Via libera al make up, ma è consigliabile un look tendente al nude.

Stessa cosa vale per i ragazzi: anche in questo caso è la sobrietà che deve vincere. Ecco quindi che è necessario evitare pantaloni corti ma puntare su jeans o pantaloni normali che evitino di far sembrare di essere in spiaggia piuttosto che ad un esame. Bene la camicia a manica corta o t-shirt di diversa tipologia e no assoluto ad infradito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>